I diplomati magistrale hanno diritto a restare nelle graduatorie ad esaurimento (GAE) nelle rispettive province, anche ai fini della stipula dei contratti di lavoro a tempo indeterminato o determinato (Ordinanza N.4709/20 del 5 agosto 2020). Con questa clamorosa decisione il Consiglio di Stato ha disposto un nuovo cambio di rotta rispetto all’inserimento in GAE dei Diplomati Magistrale.

Un plauso allo straordinario lavoro portato avanti dai legali Laura Gualberto (foro di Lamezia Terme) e Giovanni Tucci (foro di Cosenza).

Asset Scuola esprime grande soddisfazione per questo provvedimento. Quanto da noi affermato nel corso degli anni trova finalmente e nuovamente riscontro anche nelle aule di giustizia.

Ci auguriamo che questo provvedimento costituisca un importante passo in avanti verso il definitivo riconoscimento del diritto dei Diplomati Magistrale ad entrare o rimanere in GAE.

Per ulteriori informazioni invia un’email all’indirizzo assetsicilia@gmail.com o contattaci al numero 3246142763. I nostri responsabili restano a disposizione per fornire i chiarimenti richiesti.