Grazie a Quota 100 decine di migliaia di ATA sono andati in pensione. Come anticipato dal Sole 24 Ore, il Numero di Supplenze nella Scuola italiana è su numeri da Record. Per le province del nord le province con maggiore disponibilità sono le seguenti: Vicenza, Cuneo, Varese, Udine, Alessandria, Brescia, Milano, Modena, Parma, Bergamo e Verona. Anche nelle province del sud e del centro (Roma, Latina, Palermo, Catania, Foggia, Bari, Taranto, Cosenza, Salerno, Messina, Catanzaro e Reggio Calabria) il numero di Supplenze è su numeri mai visti. Per la prima volta nella storia della pubblica istruzione la media del punteggio per le convocazioni come Collaboratore Scolastico è stata di 8 punti mentre per Assistente Amministrativo e Assistente Tecnico è stata di 11 punti.

Sono già decine di migliaia le richieste finalizzate a formarsi per aumentare il punteggio in graduatoria. Grazie ai nuovi servizi messi in campo da Asset Scuola, tutti gli associati hanno la possibilità di essere seguiti dagli esperti per approfondire il funzionamento delle graduatorie, e capire le possibilità concrete di essere contattati dalle scuole.

Asset Scuola offre inoltre ai propri associati una serie di corsi, già seguiti da decine di migliaia di aspiranti ATA, per formarsi ed incrementare così il proprio punteggio nelle graduatorie ATA:

Per ulteriori informazioni invia un’email all’indirizzo assetsicilia@gmail.com o contattaci ai numeri 3246142763-3283881542. I nostri responsabili restano a disposizione per fornire i chiarimenti richiesti.